Roma, Pietralata: contrasto alla ludopatia

615

(MeridianaNotizie) Roma, 24 febbraio 2019 – Nell’ambito dei controlli finalizzati al contrasto della ludopatia, gli agenti del commissariato S. Ippolito hanno chiuso una sala giochi sulla Tiburtina, in applicazione del decreto di sospensione temporanea della licenza disposto dal Questore Guido Marino.

Il provvedimento è stato emanato a seguito di alcuni controlli effettuati nei mesi scorsi dalla Guardia di Finanza e dagli agenti del Commissariato S. Ippolito, nel corso dei quali veniva accertata l’accensione degli apparecchi di gioco durante i previsti orari di sospensione, in violazione dell’ordinanza del Sindaco di Roma.

Il locale, al quale la licenza era stata sospesa per 5 giorni nell’ottobre scorso, è stato chiuso di nuovo per altri 7 giorni.

Articolo precedenteRoma, Casilina: con il trucco della gomma bucata derubano un automobilista
Articolo successivoRoma, San Paolo: Seicento le armi ritirate tra pistole e fucili e 10 mila le cartucce