Chiuso il bando della terza edizione del concorso fotografico “Nettunia, le due città”

495

(MeridianaNotizie) Anzio, 27 febbraio 2019 – Si è concluso il 10 febbraio il termine per la presentazione delle domande di partecipazione alla terza edizione del concorso fotografico “Nettunia, le due città” organizzato dall’Associazione Giovanile Nettunia, con il patrocinio della Città di Anzio, della Città di Nettuno e del Consiglio Regionale del Lazio, e realizzato grazie al contributo volontario dei commercianti del territorio. Il concorso è nato al fine di valorizzare il patrimonio culturale, paesaggistico, storico ed enogastronomico delle Città di Anzio e Nettuno

Hanno risposto all’appello 29 partecipanti, 19 per la categoria giovani e 10 per la categoria amatori (Over 35), per un totale di 84 fotografie. I concorrenti più giovani sono due ed hanno 17 anni, mentre il più anziano ne ha 60.

Le foto verranno ora prese in esame da un’apposita giuria, composta da fotografi e professionisti con una comprovata esperienza nel campo, la quale avrà il compito di individuare un vincitore assoluto, che si aggiudicherà un assegno da 300,00 euro, e un vincitore per ognuna delle 7 categorie a concorso, ovvero street, paesaggistica, naturalistica, architettura, sportiva, eventi e rievocazioni e food & drinks, oltre al vincitore della categoria over35 (categoria amatori).

La mostra fotografica si terrà l’8 e 9 marzo presso la Sala Degustazioni della Cantina Bacco (via Eschieto 1, Nettuno) con il seguente programma:

• Venerdì 8 marzo: inaugurazione e mostra fotografica 17:30 – 19:00

• Sabato 9 marzo: mostra fotografica e premiazioni 8:30 – 13:00 e 16:00 – 19:00

Le premiazioni si terranno sabato 9 marzo a partire dalle ore 17:30 sempre presso la Sala Degustazioni, dove lo staff della Cantina Bacco intratterrà gli ospiti con degustazioni di vino e tarallucci.
Per info e maggiori informazioni è possibile consultare il sitoassociazionenettunia.blogspot.it e seguire la pagina Facebook“Associazione Giovanile Nettunia”.

Articolo precedenteSanità, Regimenti (Lega): «Con Bilancio negativo responsabilità personale anche nel settore pubblico»
Articolo successivoCampidoglio, al via da marzo i tirocini sul campo di #RomaAiutaRoma