Anzio, il Sindaco De Angelis su intervento di dragaggio del Porto

0
339

(MeridianaNotizie) Anzio, 13 febbraio 2019 – “Siamo in costante contatto con i funzionari preposti della Regione Lazio che, lunedì scorso, con il positivo supporto dell’Ufficio Circondariale Marittimo, hanno eseguito i rilievi propedeutici all’intervento di escavo del canale d’accesso al Porto di Anzio. Sono state inviate pec alla Capo d’Anzio, alla Regione Lazio ed anche oggi ho avuto un positivo confronto telefonico con i dirigenti preposti. La Città di Anzio, ed il Pd in particolare, da anni attendeva il bando per i lavori di ammodernamento e potenziamento del bacino interno (fase 2), salvo poi dover leggere le solite sconcertanti insinuazioni alle quali mi sono ripromesso di non replicare”.

Lo ha affermato il Sindaco di Anzio, Candido De Angelis, in riferimento alle serie problematiche del canale d’accesso al Porto di Anzio “che – conclude il Sindaco – necessita di un urgente intervento, a tutela della sicurezza della vita in mare, della nostra storica flotta peschereccia e dell’economia marinara cittadina. In queste ore stiamo lavorando ad un incontro operativo, tra il Comune, la Regione, l’Ufficio Circondariale Marittimo e la Capo d’Anzio, finalizzato a concordare un intervento efficace”.