Audizione alla Regione Lazio sull’erosione costiera. La replica del Sindaco di Anzio

787

(MeridianaNotizie) Anzio, 22 febbraio 2019 – “Dallo scorso mese di ottobre, sul tavolo dell’Assessore regionale ai lavori pubblici, ci sono le proposte e le richieste di intervento per la messa in sicurezza della costa di Anzio e del porto. Sono seguite pec di sollecito, materiale grafico sullo stato della costa e delle spiagge del litorale, con la richiesta  d’intervento, in piena sintonia con gli stabilimenti balneari del litorale, per la prosecuzione dei lavori di messa in sicurezza, con i pennelli antierosione, a protezione del nostro litorale e delle spiagge” .

Lo precisa il Sindaco di Anzio, Candido de Angelis, in riferimento all’audizione regionale sull’erosione costiera e ad alcune dichiarazioni del locale movimento 5 stelle.

Nella giornata di ieri, presso l’Ufficio Circondariale Marittimo di Anzio, in riferimento alla messa in sicurezza dell’area portuale, si è tenuta la riunione tecnica tra il Comandante del Porto, Ten. Vasc. Enrica Naddeo, il Dirigente regionale, Roberto Fiorelli ed il Vicesindaco, Danilo Fontana.

 

Articolo precedenteTor San Lorenzo, scontro tra due auto: una si ribalta (FOTO)
Articolo successivoUnpli, “Salva la tua lingua locale” fa rete per proteggere patrimonio linguistico