Presentato il “Movimento per Aprilia: «Ci auguriamo possa diventare presto la casa di tutti gli apriliani»

769
I due portavoce durante la presentazione del Movimento: a sx Matteo Ferrera, a dx Lorenzo Lauretani

(MeridianaNotizie) Aprilia, 24 febbraio 2019 – E’ stato presentato ieri alla stampa, nella nuova sede di Via delle Magnolie 8 (a pochi passi da Piazza Roma), il nuovo soggetto politico e civico “Movimento per Aprilia” (MovAp). Il Movimento si pone l’obiettivo di costruire un luogo di partecipazione ed elaborazione di idee e proposte, che dovranno essere definite insieme, partendo dal basso, dai cittadini stessi. Un progetto politico presente sul territorio quotidianamente, che non si presenta solo in vista delle elezioni comunali per prendere voti. La conferenza è iniziata attorno a mezzogiorno e ha visto la presenza di un buon numero di persone tra giornalisti, cittadini e membri del Movimento. Ad aprire le danze e a fare gli onori di casa ci ha pensato il portavoce del Movimento, Lorenzo Lauretani, il quale nel suo preciso e puntuale intervento ha voluto sottolineare come il MovAp non sia solo un’organizzazione politica ma anche uno sportello del cittadino, volto a dare assistenza (gratuita) alle fasce più deboli della società, come ad esempio assistenza fiscale (730, informazioni su reddito di cittadinanza e Quota 100 ecc.). Sarà in futuro allestita anche una sala studio aperta a tutti. Lauretani ha auspicato che la nuova sede del MovAp possa diventare presto “la casa di tutti gli apriliani”. A seguire, vi è stato l’intervento di uno degli altri portavoce del Movimento, Matteo Ferrera, il quale ha ribadito i concetti di sportello di assistenza e ha rivendicato la scelta di campo della forza politica nel centrosinistra e l’incompatibilità con la maggioranza civica guidata da Terra. Ferrera, infine, ha posto l’accento su un altro punto importante del programma del MovAp, quello delle periferie. Il Movimento per Aprilia porrà particolare attenzione alle tematiche e ai cittadini delle periferie, facendoli sentire non più cittadini di categoria inferiore. La parola poi è tornata a Lauretani che ha sottolineato, concludendo la conferenza, che l’assistenza fornita da MovAp non sarà di tipo “assistenziale” ma che porrà al centro la dignità del cittadino. Dopo gli interventi del pubblico presente e le domande dei giornalisti la conferenza si è chiusa poco prima delle 13.00. Il Movimento per Aprilia invita tutti i cittadini al suo Sportello del Cittadino dal lunedì al venerdì (9-12 e 16-18) in Via delle Magnolie 8, Aprilia Centro.

 

Articolo precedenteLazio: Lotito fa benedire i biancocelesti, prete ed acqua santa a Formello
Articolo successivoStazione Trastevere. Campidoglio, al via riqualificazione piazzale con nuove banchine e percorsi pedonali