Aprilia, si suicida sparandosi in testa: ritrovato dopo due settimane

1004

(MeridianaNotizie) Aprilia, 6 marzo 2019 – Trovato senza vita ad Aprilia, in via Marsica, il corpo di un uomo di 42 anni, originario di Priverno all’interno della sua abitazione. La scoperta è stata fatta ieri dalle forze dell’ordine e dei vigili del fuoco intervenuti a seguito di una segnalazione da parte di alcuni vicini di casa. Da qualche giorno infatti da quell’appartamento uscivano forti e sospetti odori. L’uomo si sarebbe tolto la vita con un colpo di pistola circa due settimane fa.  Sembra che da diverso tempo avesse perso il lavoro.

Articolo precedentePrestano giuramento i giovani medici e gli odontoiatri della provincia di Latina
Articolo successivoCampidoglio: mostre, eventi e appuntamenti per il weekend