Latina, proseguono i servizi straordinari di controllo nel capoluogo

0
738

(MeridianaNotizie) Latina, 7 marzo 2019 – La Polizia di Stato – Questura di Latina nella mattinata odierna, come disposto dal Questore Belfiore, ha effettuato un nuovo servizio straordinario di controllo del territorio dalla Polizia di Stato nel capoluogo pontino. I controlli hanno riguardato le zone calde della città, con particolare attenzione al Quartiere Nicolosi, all’area delle nuove Autolinee Cotral ed al Quartiere Pantanaccio.

In particolare, a seguito delle segnalazioni ricevute anche in forma confidenziale ed esposti presentati da cittadini, nella mattinata di oggi, 2 equipaggi della Squadra Volante e 2 pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine provenienti dalla capitale, con l’ausilio della Squadra Amministrativa della Questura per i controlli di competenza, hanno perlustrato il territorio interessato con posti di controllo, utilizzando anche il sistema di bordo Mercurio per la lettura automatica delle targhe.
Nel corso dell’attività inoltre, grazie all’ausilio della predetta Squadra Amministrativa, sono state controllate sotto il profilo amministrativo due attività commerciali in via Sante Palumbo e in via Pantanaccio, così come gli avventori ivi presenti, nonché un altro accampamento abusivo sempre in zona Pantanaccio.
Il resoconto finale è stato:
– 6 posti di controllo
– controllate 74 persone, di cui 36 stranieri;
– 41 veicoli più 685 targhe di veicoli mediante sistema Mercurio di bordo in uso al Reparto Prevenzione Crimine.
Ancora, quattro cittadini extracomunitari, tre egiziani ed un tunisino, controllati in via Filiberto sono stati condotti in ufficio a disposizione del locale ufficio Immigrazione.
Inoltre sono state elevate 7 contravvenzioni per violazioni al C.d.S..
I servizi straordinari di controllo del territorio proseguiranno anche nei prossimi giorni.