Roma, Tuscolano: 63enne tenta il suicidio. Salvato dalla Polizia di Stato

957

(MeridianaNotizie) Roma, 3 marzo 2019 – Nel tardo pomeriggio di venerdì un uomo ha telefonato al 112 manifestando la volontà di farla finita, gettandosi sotto un treno. Gli operatori della sala operativa si sono quindi immediatamente attivati, dapprima intrattenendo l’uomo al telefono e poi cercando di capire dove si trovasse.

Così, gli agenti del Commissariato Tuscolano, diretto da Giovanni Di Sabato, si sono diretti verso la zona della ferrovia adiacente a via Appio Claudio dove l’uomo si trovava.

Al loro arrivo, l’anziano stava camminando sui binari scalzo e visibilmente scosso. Bloccato, è stato messo in salvo e accompagnato presso l’ospedale Policlinico Tor Vergata per le cure del caso.

Articolo precedenteRoma, Stazione Ostiense: reagisce al controllo aggredendo le FF.OO.
Articolo successivoRoma, La Rustica: Figlio pusher delega la madre per la consegna della droga ai “clienti” in sua assenza, arrestati