A Frascati l’Invenzione è Donna, un convegno sul il lato femminile della creatività

0
479

(MeridianaNotizie) Roma, 20 marzo 2019 – Domenica 24 marzo 2019 alle ore 16 nell’Auditorium delle Scuderie Aldobrandini si terrà il convegno Invenzione è donna, realizzato e promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Frascati con il supporto della Associazione Il valore delle idee. Sarà l’occasione per ragionare su cosa possa determinare la minore partecipazione del genere femminile alle invenzioni brevettate nel nostro Paese e per conoscere il lato femminile dell’inventività. Nel corso dell’incontro saranno presentate donne inventrici e i brevetti da loro ideati e depositati. Inoltre, attraverso documenti e racconti personali, sarà approfondito il sistema della proprietà industriale. «In Italia il ricorso al brevetto è poco conosciuto ed utilizzato e in ambito femminile ancora meno. Le donne inventano meno, ma inventano meglio – dichiara l’Assessore alla Cultura Emanuela Bruni -. Questo convegno vuole porre l’attenzione sull’importanza che invece questa attività ha in campo culturale ed economico a livello nazionale e internazionale». L’inventrice è colei che inventa qualcosa, un dispositivo, uno strumento, un processo. Il suo contributo può essere un’invenzione completamente nuova o anche una modifica o miglioramento di un qualcosa di già esistente. Per entrambi i casi, l’inventrice può tutelare l’invenzione attraverso il brevetto, titolo legale che le permetterà di mantenere il monopolio territoriale e temporale sul “trovato” per diversi anni. L’aspetto più innovativo di questo pomeriggio culturale sarà certamente quello di conoscere e colloquiare con inventrici formalmente riconosciute dallo Stato italiano da parte dell’Uibm. Ad introdurre il tema sarà Paolo Anzuini, inventore internazionale e socio fondatore dell’Associazione Il Valore delle Idee.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)