Ardea, Pro Loco: Prorogata concessione gestione siti fino al 30 settembre 2019

0
321

(MeridianNotizie) Ardea, 16 marzo 2019 – Da ieri l’associazione Pro Loco Ardea tornerà ad aprire i cancelli dei siti archeologici locali (Castrum Inui, Casarinaccio, Ipogeo e Colle della Noce) a docenti e visitatori per promuovere le aree del territorio che caratterizzano le origini di Roma. E’ stata, dunque, concessa dal comune ardeatino la proroga per la concessione della gestione dei siti archeologici di Ardea. Un servizio possibile grazie alla collaborazione con la Soprintendenza e vari attori pubblici e privati. La proroga è stata concessa alla Pro Loco fino al 30 settembre 2019.

La notizia è stata data dalla Pro Loco Ardea sulla propria pagina Facebook, che conta oltre 5.000 likes, e ai nostri microfoni da Rossano Tantari, Presidente della Pro Loco Ardea:”Ci è stata concessa la proroga per la gestione dei siti fino al 30 settembre 2019. Siamo profondamente contenti. Chi vorrà visitare uno dei quattro siti archeologici della città –dichiara Tantari–  senza avvalersi di una guida dovrà pagare quattro euro, a eccezione di chi potrà ottenere un prezzo ridotto fissato in 2.50 euro. Qualora il visitatore intenda accedere a tutti e quattro i siti archeologici potrà acquistare un abbonamento al costo di dieci euro (ridotto 7.50 euro): questo pass avrà una validità di due giorni a partire dal primo utilizzo e permetterà un solo ingresso per ogni area archeologica, venendo chiaramente validato in occasione di ogni accesso. Se i visitatori intendano avere una guida per il tour nei vari siti, ogni singola persona dovrà sborsare venti euro, con il “Cicerone” che accompagnerà il visitatore in ognuna delle quattro aree di pregio. Chiaramente, potranno ottenere una guida anche i gruppi di persone – minimo dieci e massimo 25 partecipanti, a eccezione dell’Oratorio Cristiano Ipogeo cui possono entrare al massimo otto visitatori alla volta -: in questo caso sarà obbligatoria una prenotazione e ogni persona dovrà pagare 13 euro per la visita guidata nei quattro siti”.

Per informazioni e prenotazioni: [email protected] – Tel. 069135741 – Cell. 3202890634

 

Matteo Ferrera