La Polizia Locale della Città Metropolitna di Roma presente al “Roma Motodays 2019”

0
416

(MeridianaNotizie) Roma, 6 marzo 2019 – Dal 7 al 10 Marzo presso la Fiera di Roma, la Polizia Locale della Città metropolitana di Roma Capitale sarà presente al “Roma Motodays 2019”, con il suo nucleo di motociclisti. Questo gruppo è tra i più strategici per lo svolgimento delle principali attività della polizia metropolitana: la sicurezza stradale e la difesa dell’ambiente. Grazie alla versatilità dei mezzi i nostri motociclisti possono, in caso di incidenti, aggirare il traffico stradale o raggiungere rapidamente le zone balneari durante la stagione estiva. Per ciò che attiene la tutela dell’ambiente, possono eseguire efficacemente controlli delle zone rurali e boschive contrastando l’abbandono di rifiuti o gli incendi dolosi, laddove sia interdetto il transito agli autoveicoli.

“Sarà un’importante occasione per far conoscere le attività di sicurezza stradale e tutela ambientale che gli agenti della polizia locale della Città metropolitana di Roma svolgono quotidianamente sulle nostre strade provinciali. La nostra presenza al Roma Motodays non sarà unicamente di rappresentanza istituzionale: cogliamo l’opportunità di partecipare a un evento di settore, pubblico e di rilievo, per incontrare i motociclisti e dare corrette informazioni ai cittadini, soprattutto per i più giovani alla guida. L’uso dello smartphone alla guida o l’assunzione di alcool o droghe, non sono solo divieti di legge ma possono causare incidenti e diventare pericolosi per sé e per chi inconsapevolmente si trova sulla nostra strada. Abbiamo lanciato l’hashtag #guidasicuroetidiverti: vogliamo che la polizia metropolitana, come ogni altro corpo di polizia che vigila sulle nostre strade, non sia considerata una  figura unicamente sanzionatoria, ma un alleato per la promozione di un utilizzo attento e sicuro dei propri mezzi, nel rispetto di sé e degli altri, senza per questo perdersi il piacere del viaggio”.  Così il Consigliere delegato ad Ambiente e Polizia Locale della Città metropolitana, Matteo Manunta.