Roma, Zotta (M5s): “Più controlli sui nidi abusivi”

575

(MeridianaNotizie) Roma, 21 marzo 2019 – “Abbiamo affrontato nella Commissione Scuola di oggi il tema relativo alla presenza di nidi abusivi all’interno del territorio di Roma Capitale riprendendo un percorso già avviato sin dal 2017. In particolare, ci si è soffermati sui nidi famiglia o Tagesmutter, sempre più diffusi, dove l’attività deve svolgersi senza fini di lucro e per non più di cinque bambini.All’incontro di oggi erano presenti l’Assessorato e il Dipartimento Politiche educative, il Comando della Polizia di Roma Capitale e alcuni Municipi. Dal confronto tra i presenti è emersa la necessità di effettuare controlli più frequenti e che, in caso di presentazione della SCIA, i Municipi rispondano affinché non viga il criterio del silenzio/assenso. È necessario fornire adeguata informazione agli utenti e che ogni municipio pubblichi sul sito istituzionale l’elenco dei nidi autorizzati. Tanto si rende indispensabile a tutela dei piccoli utenti e delle famiglie, in mancanza di una normativa regionale che ne disciplini il funzionamento”. Lo dichiara in una nota stampa Teresa Maria Zotta, presidente della Commissione Scuola di Roma Capitale.

 

Articolo precedenteSport, protocollo d’intesa tra la Federazione Italiana di Sport Equestri e l’Osservatorio Nazionale contro il Bullismo e il Doping
Articolo successivoCampidoglio, una targa in memoria di Luigi Magni