Wind-Tre, Lega Lazio: “Zingaretti tace su lavoratori a Milano”

0
286

(MeridianaNotizie) Roma, 31 marzo 2019 – ”Il silenzio di Nicola Zingaretti sul trasferimento della sede di Roma a Milano della Wind-Tre è inaccettabile”. Lo sostiene, in una nota, il capogruppo della Lega in Consiglio regionale del Lazio Orlando Angelo Tripodi, che condivide la battaglia dell’Ugl Lazio guidata dal segretario Armando Valiani. ”Il 70% dei lavoratori sono donne, il che creerebbe serie difficoltà alle famiglie – aggiunge Tripodi -. Il Lazio non può perdere un’altra importante realtà e, per questo, la Lega metterà in campo tutte quelle iniziative per scongiurare un vero e proprio disastro: chiederemo l’istituzione di un tavolo e un’audizione delle parti coinvolte. Zingaretti batta un colpo, non pensi soltanto al Pd e alle Europee – conclude il capogruppo regionale della Lega, parlando degli oltre cento lavoratori – altrimenti si dimetta perché il Lazio merita una giunta capace di tutelare i propri cittadini e la propria economia”.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)