Lazio, al lavoro per conquistare la qualificazione in Champions League

0
333

(MeridianaNotizie) Roma, 14 marzo 2019 – La Lazio, reduce dal pareggio beffa contro la Fiorentina e le successive 24 ore di riposo concesse da mister Inzaghi, è tornata ad allenarsi nel Centro Sportivo di Formello. 

L’allenatore biancoceleste ha dato il via alla seduta intorno alle ore 15.00. Dopo un breve riscaldamento, il tecnico laziale ha radunato la squadra al centro del campo per parlare ai suoi uomini. Simone Inzaghi ha mal digerito diverse cose successe nel match al Franchi, ad esempio il mancato cinismo sotto porta. Nel suo discorso, anche motivazionale, Inzaghi ha esortato i suoi giocatori a non sprecare più le ghiotte occasioni sotto porta, chiedendo più cinismo, più cattiveria e più concentrazione dentro l’area avversaria. 
La mole di gioco creata dalle Aquile è sorprendente, il gioco è tornato ad essere anche bello da vedere, ma sul campo si raccoglie di meno rispetto a quanto si semina. Una classifica bugiarda, che non rende merito a quanto di buono fatto vedere, fin qui, dalla Lazio, una classifica corta in cui basta un mezzo passo falso per perdere molte posizioni. La zona Champions League si è allontanata, ma la Lazio deve ancora recuperare una gara e il gioco espresso fa ben sperare in un epilogo diverso. Per Inzaghi e i suoi uomini giocare bene non basta più, ora servono punti e concretezza.
Matteo Ferrera