Aprilia, gli ritirano la patente ma lui si presenta in auto: patente revocata

0
371

(MeridianaNotizie) Aprilia, 4 aprile 2019 – Gli ritirano la patente perché circolava senza il disco cronotachigrafo e il giorno successivo si presenta presso gli uffici del distaccamento di polizia stradale di Aprilia alla guida di un’autovettura. Questo è ciò che è accaduto agli sbigottiti agenti comandati dall’ispettore superiore Massimiliano Corradini. Un autotrasportatore circolava sulla Pontina senza aver inserito il disco cronotachigrafo nell’apposito strumento. Una gravissima violazione dell’art 179 del Codice della strada che ha comportato il ritiro della patente di guida da parte degli Agenti della Polstrada che lo avevano fermato per un controllo.

Noncurante del fatto che non poteva condurre alcun veicolo dopo il ritiro ai fini sospensivi della patente, ha raggiunto gli uffici del distaccamento di polizia stradale di Aprilia alla guida della sua autovettura. La scena non è sfuggita al personale di vigilanza alla caserma che, tra l’altro, era lo stesso che aveva provveduto il giorno antecedente al ritiro della patente di guida. Per l’autotrasportatore è scattata una nuova pesante sanzione per guida con patente ritirata e il fermo amministrativo del veicolo, nonché la segnalazione per la revoca definitiva della patente di guida.