Parigi, incendio devasta la cattedrale di Notre-Dame: crollano guglia e tetto

0
413

(MeridianaNotizie) Parigi, 15 aprile 2019 – Un grande incendio è in corso alla cattedrale Notre-Dame di Parigi, la cattedrale gotica più famosa del mondo, nonché il monumento storico più visitato d’Europa. Le immagini diffuse sui social mostrano intenso fumo bianco uscire dal tetto della cattedrale. Il fumo si sta alzando dal centro di Parigi ed è visibile in gran parte della città. Secondo le prime indicazioni, l’incendio si sarebbe sviluppato da un’impalcatura presente sul posto per i lavori di restauro. Alle 20 è crollata la guglia centrale, venti minuti dopo il tetto. Le fiamme si sono poi spostate verso l’interno e hanno intaccato una delle torri rettangolari. La procura di Parigi ha aperto un’inchiesta per determinare le cause dell’incendio. Inoltre, il comune della capitale francese ha aperto un’unità di crisi presso l’Hotel de Ville.

«Un incendio terribile», così la sindaca Anne Hidalgo a proposito delle fiamme divampate sul tetto della cattedrale di Notre Dame a Parigi questa sera, intorno alle 18.50.

Il presidente francese, Emmanuel Macron, che avrebbe dovuto annunciare attese riforme in diretta tv alle 20, ha rinviato l’intervento e va a Notre-Dame. “Notre-Dame di Parigi in preda alle fiamme – questo il tweet di Emmanuel Macron -. Emozione di tutta una nazione. Pensiero per tutti i cattolici e per tutti i francesi. Come tutti i nostri compatrioti, stasera sono triste di veder bruciare questa parte di noi”.

Tantissime le reazioni online a partire da quella del Presidente US Donald Trump che tramite Twitter scrive: “È così orribile vedere il grande incendio alla cattedrale di Notre-Dame a Parigi. Forse gli aerei anti-incendio potrebbero essere utilizzati per spegnerlo. Occorre agire in fretta”.