Pontina, camionista incastrato tra le lamiere: aveva assunto cocaina

553

(MeridianaNotizie) Pomezia, 9 aprile 2019 – L’uomo che rimase coinvolto e gravemente ferito nel tamponamento tra mezzi pesanti sulla Pontina, al km 33, nel territorio del comune di Pomezia il 12 marzo scorso è risultato positivo alla cocaina. È quanto emerso in seguito ai rilievi effettuati dalla Polizia Stradale di Aprilia. Il conducente dell’autocarro, che rimase incastrato nell’abitacolo perché tamponato da un tir, è risultato positivo all’assunzione di sostanze stupefacenti, in particolare cocaina. Per questi motivi B.P., classe 1965, è stato denunciato a piede libero e gli è stata sospesa la patente di guida.

Articolo precedenteOstia, rapina in un supermercato: arrestato uno dei due malfattori
Articolo successivoArdea, M5S: Daniele Vitalone rifiuta l’incarico come consigliere, entrerà Giovannella Riccobono