Roma, Carabinieri recuperano scultura rubata a Benigni

626

(MeridianaNotizie) Roma, 16 aprile 2019 – Ci sono anche una statua asportata a Villa Borghese e una scultura rubata nell’abitazione dell’attore Roberto Benigni tra le opere d’arte recuperate dai Carabinieri in Italia e all’estero, che saranno esposte domani in via Anicia, presso la Caserma La Marmora, in occasione della presentazione alla stampa del report dell’attivita’ operativa 2018 del Comando tutela patrimonio culturale. A completare l’esposizione, sara’ possibile ammirare un capolavoro assoluto, un bassorilievo dei Della Robbia, tra i piu’ importanti scultori del 1400, rubato quasi cinquant’anni fa in Toscana. Alla presentazione del report parteciperanno il ministro per i Beni e le attivita’ culturali, Alberto Bonisoli, e il generale Fabrizio Parrulli, comandante Carabinieri tutela patrimonio culturale. (AGI)

Articolo precedenteRoma, droga: sorpreso con un etto di cocaina, arrestato
Articolo successivoPasqua, Coldiretti: “Con il ponte boom agriturismi: previste 42mila presenze”