Roma, passeggiava vicino San Pietro con in tasca una pistola “softair” ed un punteruolo: italiana denunciata

1840

(MeridianaNotizie) Roma, 12 aprile 2019 – Nell’ambito dei controlli straordinari disposti dal Questore Esposito nel quartiere Borgo, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di zona, diretto Moreno Fernandez, ieri pomeriggio, transitando in via Crescenzio, hanno proceduto al controllo di una donna dal cui giubbotto fuoriusciva il calcio di una pistola. Perquisita, la signora, che è risultata avere precedenti di Polizia, è stata trovata in possesso di una pistola giocattolo “softair” a gas e di un punteruolo nascosto all’interno di un’altra tasca. Accompagnata negli uffici di Polizia, per lei è scattata la denunciata all’Autorità Giudiziaria.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

Articolo precedenteCorso barman, come scegliere quello giusto
Articolo successivoAnzio, nascondeva un fucile a canne mozze ed uno a pompa. Sequestrati 6 kg di cocaina hashish e marijuana e 29.700 euro in contanti