Anzio, sessantesimo Anniversario del Gemellaggio Anzio – Bad Pyrmont

0
446

(MeridianaNotizie) Anzio, 5 aprile 2019 – Il gemellaggio è dei cittadini, che sono invitati a partecipare alla celebrazione di domani, sabato 6 aprile, a Villa Corsini Sarsina, per la sottoscrizione del rinnovato Patto di fratellanza tra Anzio e Bad Pyrmont. Si tratta di un legame profondo, autentico, di grande valenza storica, finalizzato alla crescita culturale delle nostre Comunità tramite il confronto, il dialogo e lo scambio di esperienze, secondo lo spirito autentico della fratellanza europea”.

Lo ha dichiarato l’Assessore alle politiche sociali del Comune di Anzio, Velia Fontana, impegnata a coordinare il programma delle celebrazioni per il Sessantesimo Anniversario del Gemellaggio tra Anzio e Bad Pyrmont.  Nel pomeriggio di domani, sabato 6 aprile, alle ore 18.00, nella Sala Consiliare di Villa Corsini Sarsina, il Sindaco, Candido De Angelis e il Bürgermeister, Klaus Blome, sottoscriveranno il rinnovato Patto di Gemellaggio tra le due Città. Prima della cerimonia ufficiale, nel corso della quale è previsto il concerto della Corale Polifonica Città di Anzio, le delegazioni istituzionali si confronteranno in un tavolo di lavoro sul turismo, sugli scambi culturali e sui progetti di alternanza scuola lavoro.

Domenica 7 aprile, in occasione della “Giornata Mondiale della consapevolezza sull’autismo”, la delegazione tedesca parteciperà alla manifestazione sociale prevista al centro storico; alle 18.30, a Villa Corsini Sarsina, sono previsti i saluti finali.

“Come Amministrazione – conclude l’Assessore Velia Fontana – ci teniamo a ringraziare i commercianti, le associazioni ed i numerosi cittadini che, in questi giorni, stanno attivamente e volontariamente collaborando con servizi, forniture e supporto logistico, per la positiva riuscita di questo importante evento culturale”.