Campidoglio, la cultura a Roma nelle Biblioteche e nei Municipi

0
309

(MeridianaNotizie) Roma, 19 aprile  2019 – Roma Capitale della cultura. La città, viva e attiva, raccoglie ogni giorno un fitto calendario di eventi culturali, incontri, mostre, e attività per bambini e adulti. Eccone alcuni per la settimana dal 22 al 28 aprile nelle Biblioteche, nei Municipi, nei teatri, al Nuovo Cinema Aquila.

Municipio II. Nella Sala conferenze dell’Istituzione Biblioteche di Roma, via Ulisse Aldrovandi 16 A ingresso dal Museo di Zoologia, martedì 23 aprile alle 18, nell’ambito della manifestazione Eureka! Roma 2019 promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale per il progetto Roma: città dell’intelligenza. Festival delle Scienze 2019: Buchi di Carta. Rigorosamente Neri, tre libri, tre astrofisici, tre punti di vista sugli oggetti più affascinanti e misteriosi dell’universo, intervengono Gabriele Ghisellini, Tommaso Belloni, Elisa Nichelli. Conduce Gianluca Masi. A cura degli astronomi del Planetario di Roma in collaborazione con Istituto Nazionale di Astrofisica.

Municipio IV. Alla Biblioteca Vaccheria Nardi, in via Grotta di Gregna 37, fino al 10 maggio nell’ambito del progetto GET UP è visitabile la mostra documentaria di foto, locandine e depliant prodotti dagli studenti del Liceo Artistico “Enzo Rossi”. Alla Biblioteca Fabrizio Giovenale, via Fermo Corni – Parco di Aguzzano, Diritti, Libertà, Irriverenza esposizione di 50 tavole originali di illustratori che hanno pubblicato con la casa editrice Anicia Ragazzi.

Villa Farinacci, in viale Rousseau 90, venerdì 26 dalle 16 alle 20, sabato 27 e domenica 28 dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 20 l’eventoCasa dolce… Residenza, realizzato in collaborazione con l’Accademia Nazionale di Danza diretta dalla prof.ssa Maria Enrica Palmieri. Nel corso della tre giorni, negli spazi interni ed esterni della Villa, si intrecceranno laboratori per bambini, performance varie e video-proiezioni. Ingresso gratuito. Per info: Accademia Nazionale di Danza, Largo Arrigo VII n. 5 00153 Roma, tel. 06.57177771, sito web: www.accademianazionaledanza.it

Municipio V. Alla Biblioteca Penazzato, via D. Penazzato, mercoledì 24 aprile alle17, le volontarie NpL leggono storie tratte dai libri di Susy Lee. Prenotazione al numero 0645460530-31. Al Nuovo Cinema Aquila arriva in sala da mercoledì 24 a domenica 28 l’Indian Film Festival Roma che propone 8 film in lingua originale sottotitolati in italiano. L’appuntamento per l’inaugurazione è mercoledì 24 alle 18.00 alla presenza della nota attrice indiana Rituparna Sengupta.

Alla Casa della Cultura, via Casilina 665, sabato 27 alle 17 presentazione del libro di poesie Sedimenti InVersi di Marisa Iacopino. Il libro di poesie nasce dalle pagine d’un diario interiore rimasto a lungo silente ma mai sopito, attraverso cui l’autrice compie una riflessione sullo stare al mondo. Domenica 28, alle 14.30 e alle 18.30, l’Associazione Stare Bene per il benessere e lo sviluppo umano propone un incontro aperto La Legge dell’Attrazione su ispirazione del libro di Ester e Jerry Hicks. Cosa è, come la possiamo utilizzare per orientarci bene nella vita e comunicare in modo efficace. Ne parlano la dott.ssa Rosalia Grande counselor supervisor e Cecilia Errede counselor trainer. Segue parte esperienziale il Laboratorio creativo della Legge dell’Attrazione.

Municipio VI. Alla Biblioteca Rugantinovia Rugantino 113, lunedì 22 laboratorio di scrittura creativa a cura dell’Associazione di Cultura “Bereshit. Per info ed iscrizione: 347 5006672.

Municipio VII. Alla Biblioteca Raffaello, via Tuscolana 1111, mercoledì 24 alle 16.30 proiezione film Rosso Istanbul del regista italo-turco Ferzan Ozpetek nell’ambito del progetto interculturale Il giro del mondo in 80 giorni, che nel mese di aprile è dedicato alla Turchia.

Municipio IX. Alla Biblioteca Pierpaolo Pasolini, viale Caduti per la Resistenza 410/A, per la rassegna tematica Scienza e mente, a cura di Diana Cerulli, Salvatore Bottega e Guglielmo Cecere, mercoledì 24 aprile  alle 16 proiezione del film  Prendimi l’anima, regia di R. Faenza, (2003).

Municipio X. Lunedì 22 di “Pasquetta” apertura straordinaria al pubblico degli Scavi di Ostia Antica. Giovedì 25 gli stessi Scavi potranno essere visitati gratuitamente, così come il Castello di Giulio II (solo con visita accompagnata).  Prosegue intanto la mostra L’Ordine del Tempo, a cura di Aeroporti di Roma in collaborazione col Parco Archeologico di Ostia Antica (ingresso gratuito, presso il Terminal Arrivi dell’Aeroporto Leonardo da Vinci). Ed ancora giovedì 25, in occasione della Festa della Liberazione, a partire dalle 10.15 deposizione di 3 corone commemorative a cura dell’Amministrazione municipale a C.so Regina Maria Pia (Ostia Lido), p.zza Umberto I (Ostia Antica) e p.zza dei Sicani (Acilia). Sabato 27 alle 17.00 concerto di canti popolari organizzato dal gruppo vocale I Sincopaticidiretto dal M.° Paolo Saginario, con la partecipazione del “Coro InGrado” al Centro Anziani Lo Scariolante, via della Gente Salinatoria 2 Ostia Antica, ad ingresso libero. Chiude domenica 28 al Teatro del Lido, via delle Sirene, Ostia Lido, la mostra dedicata al trentennale della caduta del muro di Berlino 1989. Dieci storie per attraversare i muri, a cura del Goethe Institut Rom, con illustrazioni di Henning Wagenbreth ad ingresso gratuito. Continua fino a domenica 28 (tranne venerdì 26 aprile), alla piccola spiaggia del Porto Turistico di Ostia, la Mostra Collettiva del Porto organizzata da [email protected] in collaborazione con Cento Pittori Via Margutta

Municipio XI. Alla Biblioteca Renato Nicoliniin via M. Mazzacurati 76, il 24 aprile alle 17, presentazione del libro di Ivana Tersigni  e Nene Clotilde Croce Nene dov’è la mia casa? Converseranno con le autrici: Angelo Filippo Jannoni Sebastianini e Carla De Angelis.  Con interventi musicali di Amedeo MorroneAlla Biblioteca Guglielmo Marconiin via G. Cardano 135, mercoledì 24 alle 17 letture drammatizzate di L’appetito di Gadda nell’ambito della rassegna Il maggio dei libri 201. In collaborazione con il Cantiere Teatrale. Fino al 27 aprile, inoltre, è visitabile la mostra fotografica di Liliana Ranalletta I sogni, li spendo per strada.

Municipio XII. Alla Biblioteca Villino Corsini, in Largo 3 giugno 1849 snc, rassegna cinematografica dedicata allo sport con proiezione in lingua originale domenica 28 alle 11.

Dal 25 aprile al Teatro Villa Pamphilj tornano gli appuntamenti musicali del Festival Popolare Italiano, canti e corde, mantici e ottoni: i concerti tra tradizione e innovazione. Grazie al grande successo delle scorse edizioni, sempre sotto la direzione artistica di Stefano Saletti, artisti della scena italiana – e non solo – faranno conoscere la forza di una tradizione musicale che si rinnova continuamente e mantiene intatto il suo fascino. La sesta edizione del festival si inaugura il giorno della Festa della Liberazione alle 11.30 con i Canti resistenti di Susanna Buffa, Vanessa Cremaschi e Giovanna Famulari per proseguire domenica 28 aprile alle 11.30 con l’ibridazione mediterranea di Giovanni Seneca& Anissa Gouizi, con ingresso a pagamento. Sabato 27 per il ciclo Conversazioni di Scena – Il Teatro nel Teatro, una serie di incontri a cura di Vittorio Viviani, alle 10.30 sarà proiettato il primo atto di Uomo e galantuomo di Eduardo De Filippo. L’ingresso è libero.

Municipio XIII. Alla Biblioteca Valle Aurelia, viale di Valle Aurelia 129, fino al 30 aprile è visitabile NubeOcho in mostra. NubeOcho Edizioni nasce come una casa editrice impegnata, specializzata in album illustrati e letteratura per l’infanzia. E’ visitabile anche Il nuovo di Roma: interpretazioni fotografiche dell’architettura urbana contemporanea, mostra collettiva per rappresentare una ricerca fotografica d’archivio sulle nuove architetture della capitale, eccellenze architettoniche urbane, molto spesso collocate nelle zone periferiche.

Municipio XIV. Alla Biblioteca Franco Basaglia, in via Federico Borromeo 67nell’ambito della manifestazione Eureka! Roma 2019 promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale, per il progetto Roma: città dell’intelligenza. Festival delle Scienze 2019martedì 23 aprile alle 16.30 proiezione di The startup, di Alessandro D’Alatri (2017).