Atac, a marzo 2019 scoperti ogni giorno oltre 700 passeggeri senza biglietto

0
404

(MeridianaNotizie) Roma, 24 aprile 2019 – Non si arresta l’impegno di Atac nella lotta all’evasione tariffaria. A marzo 2019 l’azienda ha controllato 317.482 passeggeri, il 12% in più rispetto allo stesso mese del 2018 ed ha elevato 21.924 multe, il 57% in più rispetto allo stesso mese del 2018. Ciò significa che, in media, sono stati sanzionati ogni giorno oltre 700 passeggeri senza biglietto. I risultati di marzo confermano quindi il trend positivo che prosegue orma da diversi mesi. In particolare, nei primi tre mesi del 2019 sono stati controllati oltre 900 mila passeggeri, il 25% in più rispetto allo stesso periodo del 2018 ed elevate oltre 58 mila multe, il 48% in più rispetto al primo trimestre dell’anno scorso. Risultati importanti si sono raggiunti anche sul versante dei pagamenti dei verbali entro i primi 5 giorni, favoriti dalla dotazione alle squadre di verifica di pos per il pagamento tramite carte elettroniche. A marzo 2019 gli importi derivanti dal pagamento delle sanzioni entro i cinque giorni sono più che raddoppiati (+151%) rispetto allo stesso mese del 2018. Complessivamente, nei primi tre mesi del 2019 i verbali pagati entro i primi cinque giorni sono cresciuti del 118% rispetto allo stesso trimestre di un anno fa. 

(a cura di Cecilia Guglielmetti)