Città Metropolitana di Roma, Raggi: Ricostruzioni prive di verità sulla Federico Caffè

0
523

(MeridianaNotizie) Roma, 9 maggio 2019 – “Sono destituite di ogni fondamento le notizie pubblicate oggi sui quotidiani che definiscono la dismissione della “Federico Caffè, come operazione finanziaria per pagare la Sede Unica di via Ribotta”.

Tutte le altre ipotesi, elaborate da qualsiasi soggetto, non sono da considerarsi elemento di verità, perché la decisione di utilizzare i proventi per investirli nel settore dell’Edilizia scolastica è stato il principio cardine che ha guidato questa operazione.

In questi mesi abbiamo avviato le procedure per valutare la possibilità di poter dismettere l’immobile dell’Istituto scolastico “Federico Caffè” in un contesto più ampio di offerta formativa e per rafforzare e migliorare la qualità dei servizi pubblici ai cittadini e promuovere lo sviluppo economico e sociale della Città e del territorio, ricollocando l’Istituto scolastico nello stesso bacino territoriale, migliorando e riqualificando lo stesso, in accordo con l’Ufficio Scolastico Regionale.

Nessun provento andrà nel Fondo che riguarda la Sede Unica, ma il ricavato sarà interamente utilizzato per la valorizzazione, adeguamento e messa norma di altri istituti scolastici di competenza della Città metropolitana di Roma, viste le esigue risorse di bilancio.

Ovviamente, l’intera operazione e tutti gli affidamenti correlati saranno oggetto di gare pubbliche”.

La nota di Virginia Raggi, Sindaca della Città metropolitana di Roma Capitale