Latina, accoglienza dei minori: l’assessora Ciccarelli risponde a CasaPound

0
207

(MeridianaNotizie) Latina, 7 maggio 2019 – I minori non accompagnati (stranieri o italiani che siano) per legge (ineludibile) sono sotto la tutela personale del Sindaco. Pertanto il servizio di cui si parla è un servizio obbligatorio, tariffato dalla Regione Lazio e, in caso di minori stranieri, cofinanziato dal Ministero degli Interni.

Questo qualunque sia l’amministrazione al governo finché saremo in uno Stato democratico e civile in grado di riconoscere il diritto di tutela dei minori di qualunque nazionalità o etnia siano.

Del resto il sistema Welfare è un sistema complesso che richiede una continua capacità di ottimizzazione di risorse e qualificazione dei servizi e fermarsi alla sola erogazione del contributo economico finalizzato di 300 euro mensili è veramente meschino. Evidentemente chi parla sta cercando soltanto visibilità senza nemmeno fare lo sforzo di informarsi sullo stato delle cose.

Lo dichiara in una nota Patrizia Ciccarelli, assessora al Welfare a Pari opportunità