Lavoro, Manconi (Ass. Nobilita): “Dati Istat parlano chiaro, assistenzialismo non paga”

905
SEDE ISTAT ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA

(MeridianaNotizie) Roma, 22 maggio 2019. L’Istat ha reso note le nuove stime sull’economia economia italiana nel 2019: la previsione di crescita del Pil è stata nettamente tagliata rispetto ai dati rilasciati lo scorso novembre, passando dall’1,3% allo 0,3%, mentre il tasso di disoccupazione sale al 10,8%.

Il presidente dell’Associazione Nobilita, Gabriele Manconi, ha espresso il suo pensiero al riguardo: “I dati resi noti dall’Istat sono l’ennesima conferma che la politica di assistenzialismo posta in essere dal Governo non paga. Le scelte dell’esecutivo degli ultimi 12 mesi – ha continuato Manconi – non stanno dando i frutti sperati, ed è quanto mai necessaria e urgente un’inversione di rotta: le politiche economiche tornino ad avere come primo obiettivo quello della crescita e non più quello dell’ottenimento del consenso elettorale”.

L’Associazione Nobilita si pone l’obiettivo di mettere in campo idee che possano creare occupazione e di avviare iniziative che avvicinino le aziende ai lavoratori cercando soluzioni concrete allo sviluppo di nuovi posti di lavoro.

Articolo precedenteRoma, fiamme in un appartamento in via Niso: uomo sospeso sul cornicione
Articolo successivoMari (PD), riaprire subito la delegazione comunale di Tor San Lorenzo