Pomezia, l’amministrazione comunale incontra APA

537

(MeridianaNotizie) Pomezia, 9 maggio 2019 – Si è svolto in sala consiliare l’incontro periodico tra l’ amministrazione comunale e APA (Associazione Pomezia Albergatori).  La riunione rientra in un progetto di tavolo permanente di confronto finalizzato allo scambio ed alla ricerca di sinergie e sviluppo per il territorio.

L’amministrazione ha illustrato le principali attività in essere e gli eventi che accompagneranno Pomezia nella imminente stagione estiva.  E’ stata poi illustrata l’App Municipium e le relative potenzialità di utilizzo turistico.
Ampio spazio è poi stato riservato all’esame delle potenzialità del territorio ed al confronto sulle modalità di implementazione di nuovi strumenti, in collaborazione con l’ufficio turismo.
In conclusione si è proceduto all’esame di progetti di sviluppo futuri di breve, medio e lungo termine ed alla riflessione su dinamiche territoriali attuali.

Soddisfatti per l’incontro i vertici APA che hanno sintetizzato il proprio assenso alle iniziative dell’amministrazione attraverso le dichiarazioni del nuovo Presidente Alessandro Mazzieri: “ Siamo felici di partecipare a questi incontri programmati e apprezziamo il continuo e proficuo impegno della nostra amministrazione nella ricerca e sviluppo di idee per la crescita del turismo nel nostro territorio”.

“Diamo con piacere il benvenuto al nuovo Presidente Alessandro Mazzieri – ha dichiarato il Vice-Sindaco Simona Morcellini – I temi da portare avanti sono diversi e notiamo con piacere che questi incontri periodici sono sempre frutto di nuovi spunti e di aggiornamenti importanti per sviluppo della nostra città. È sempre un piacere confrontarsi con professionisti preparati e aperti alla costruttiva collaborazione.”

In omaggio all’associazione albergatori, il Sindaco e la giunta hanno fatto visita all’Hotel Facioni di Pomezia, la struttura con più anni di storia sul territorio comunale.

L’hotel Facioni prende vita nel 1956 e rappresenta la memoria storica del settore alberghiero cittadino. Nato come locanda, negli anni successivi si evoluto dando sempre più servizi e camminando di pari passo con lo sviluppo cittadino. I Signori Facioni sono stati testimoni della storia della nostra città ed hanno condiviso esperienze e racconti di una vita.

È un onore avere sul nostro territorio una famiglia storica che ha creduto da sempre nella città di Pomezia – Dichiara il Sindaco Adriano Zuccalà – Le loro parole ci hanno coinvolto e fatto comprendere l’aspetto famigliare dell’ospitalità. Siamo orgogliosi di avere sul territorio strutture di livello, dalle più piccole e famigliari, alle più grandi e strutturate, che compongono indubbiamente uno dei migliori poli alberghieri del Lazio.”

Articolo precedenteColleferro, posa del “Primo Albero” per il polo logistico firmato Vailog
Articolo successivoTorna la Notte Bianca dello Sport di Roma Capitale