Commercio, Assotutela: “Su ambulanti Raggi commissariata da Di Maio”

0
318

(MeridianaNotizie) Roma, 24 maggio 2019 – “Apprendiamo che l’amministrazione comunale di Roma avrebbe intenzione di ritirare la famigerata delibera, fortemente voluta dal consigliere grillino Coia, che trasforma le rotazioni degli ambulanti in posteggi fissi. Si tratta di una notizia molto importante perché vuol dire che le denunce mediatiche di Assotutela, unitamente a quelle delle categorie – come l’Ana del vicepresidente Pavoncello – erano fondate e legittime. Politicamente parlando, invece, il paventato ritiro della delibera Coia dimostra tutta l’incompetenza della sindaca Raggi, di fatto commissariata nelle scelte dal vicepremier Di Maio. Alla luce di tutto questo, ci auguriamo che in occasione dei prossimi temi nell’agenda politica di Roma, il Campidoglio grillino – prima di varare qualsiasi provvedimento dai rilevanti risvolti sociali – dialoghi con le categorie, le associazioni, la comunità senza adottare decisioni calate dall’alto, come successo con la delibera Coia”. Così, in una nota, il presidente nazionale di Assotutela, Michel Emi Maritato.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)