Carabiniere Ucciso, confessa uno studente americano di 19 anni

0
1064

(MeridianaNotizie) Roma, 26 luglio 2019 .- Avrebbe confessato di aver accoltellato e ucciso il vice brigadiere dei Carabinieri Mario Cerciello Rega. Si tratterebbe di uno studente americano di 19 anni fermato nel pomeriggio a Roma. Interrogato, avrebbe ammesso l’omicidio. Ancora al vaglio la posizione dell’altra persona fermata, anch’essa di cittadinanza americana