Porta di Roma, appuntamenti con il “Live 2019”: Deborah Iurato & Soul System e Paolo Ruffini

0
594

(MeridianaNotizie) Roma, 4 luglio 2019 – Appuntamento sabato 6 luglio con Deborah Iurato e i Soul System che si esibiranno insieme sul palco. Il live sarà un’occasione unica per godere dell’unione artistica di due talenti, quello della vincitrice della tredicesima edizione di “Amici di Maria De Filippi” e quello dei trionfatori di X-Factor 10: insieme regaleranno al pubblico un concerto a prova d’estate, unendo la potente e versatile vocalità dell’interprete siciliana alle sfumature R’n’B e soul dei Soul System. In scaletta i loro nuovi brani come “Stammi bene (on my mind)”, l’ultimo singolo di Deborah con il featuring della band che li vede collaborare per la prima volta, e “Coma”, nuovo brano firmato da Leslie, Don Jiggy, David, A.J. e Alberto. Non mancheranno i loro rispettivi successi più amati come “Anche se fuori è inverno” e “She’s like a star”, e indimenticabili hit internazionale riarrangiate con l’incredibile stile di questi talenti.

Domenica 7 luglio, invece, spazio al cabaret con PAOLO RUFFINI. L’attore e comico di origine Livornese porterà in scena “Up&Down” lo spettacolo che ha riscosso un grande successo della critica e del pubblico in quanto racconta, attraverso la solita ironia dell’artista toscano, la diversità. Il progetto UP&Down nasce nel 2015 dalla collaborazione tra Paolo Ruffini e la compagnia teatrale Mayor Von Frinzius, uno straordinario esempio di teatro integrato composta in prevalenza da attori disabili. Si tratta di un progetto cross-mediale che si realizza su tre espressioni artistiche: una teatrale, una cinematografica e una editoriale. Il cuore pulsante del progetto è lo spettacolo teatrale, in cui Paolo Ruffini va in scena con alcuni degli attori della compagnia (cinque con Sindrome di Down, uno affetto da autismo e uno in carrozzina). Insieme realizzano uno strepitoso varietà, scorretto e irriverente, che interrompe le liturgie teatrali e spezza i pregiudizi del pubblico, riuscendo ad emozionare, a divertire e a commuovere. Debutta nel 2018 con un tour che riscuote grande successo e proprio durante quel periodo vengono realizzate le riprese del Documentario dal titolo UP&Down – Un Film Normale che diventa un’indagine sulla normalità e che racconta sul grande schermo proprio questa impresa fuori dal comune. Infine, nel 2019, prima della ripresa del tour, Paolo Ruffini pubblica il libro La sindrome di UP – edito da Mondadori– in cui descrive l’esperienza tracciando un percorso verso la felicità attraverso quanto condiviso con i suoi compagni di viaggio.

L’orario di inizio degli spettacoli è alle ore 21,30 e l’ingresso è rigorosamente gratuito.

 

(a cura di Cecilia Guglielmetti)