Pallanuoto, l’Italia batte la Spagna 10-5 e diventa per la quarta volta Campione del Mondo

541

(MeridianaNotizie) Gwangju, 28 luglio 2019 – A Gwangju  il Settebello vince la medaglia d’oro al Mondiale battendo la Spagna 10 a 5 in finale. La squadra di Alessandro Campagna gioca la partita perfetta e conquista il quarto titolo iridato della sua storia dopo i successi del 1978 a Berlino, 1994 a Roma e 2011 a Shanghai. Dai parziali (2-2, 5-3, 8-4) emerge la superiorità dimostrata del gruppo azzurro. La vittoria è stata festeggiata da tutto lo staff, compreso il ct, con un tuffo nella piscina insieme con la squadra neocampione.

“La partita perfetta, in una giornata perfetta, nella finale di un mondiale. Sono venuti fuori il nostro gioco, la nostra personalità e il nostro orgoglio. I ragazzi sono stati eccezionali” ha dichiarato il Ct dell’Italia, Alessandroandro Campagna.

Articolo precedenteRoma-Ternana 3-1: Under e Defrel piegano gli umbri
Articolo successivoPomezia, un successo il corteo per l’apertura del Borgo di Pratica di Mare