Ardea, successo per la XV edizione della Maratonina della Nuova Florida

983

(MeridianaNotizie) Ardea, 29 agosto 2019 – Ardea, sabato 24 agosto ha ospitato la manifestazione podistica della XV Maratonina della Nuova Florida, con l’organizzazione della ASD JR School e dell’Associazione Atlantis. Si tratta di una gara competitiva stradale con il percorso cittadino di 9800 metri ed una di 4900 metri, l’11° Trofeo dell’Amicizia, aperta a tutti, per passeggiare o correre in allegria dalle famiglie e non solo. L’IMPEGNO DÀ I SUOI FRUTTI – Il presidente dell’Associazione Atlantis, Domenico Scrufari, trae le conclusioni dell’evento: “Quindici anni di sudore e divertimento in doppia cifra, traguardo importantissimo per una realtà sportiva nel comune di Ardea. Dalla prima edizione ne sono stati fatti di passi avanti. Oggi possiamo affermare senza timore di smentita di avere sul territorio una gara seria ed importante che nulla da invidiare ha nei confronti di gare nazionali, di anno in anno infatti viene inserita nei calendari delle gare delle società podistiche di tutta Italia. Domenico Scrufari e Roberto Esposito (foto Giulia Scrufari) Ciò significa che il team di Atlantis ha lavorato e lavora alacremente per l’ottima riuscita della manifestazione. Infatti, andiamo fieri della rilevazione automatica dei tempi a mezzo microchip, quattro punti di ristoro lungo il percorso, oltre 70 premiazioni, riprese televisive e inserimento nei palinsesti di testate locali e nazionali nonché il coinvolgimento di tutte le associazioni di protezione civile del territorio, Comando Tenenza Carabinieri e Corpo di Polizia Municipale, con il patrocinio dell’Assessorato Sport e Cultura del Comune di Ardea e la partecipazione degli sponsor, amici e sostenitori della maratonina”. Roberto Esposito, sempre dell’Associazione Atlantis, aggiunge: “Una edizione dopo l’altra, stiamo raggiungendo un ottimo risultato di partecipanti che, speriamo di raddoppiare anche quest’anno, con le tante società podistiche e atleti pontini che quotidianamente vediamo allenarsi sulle nostre strade”. Il motto di Domenico e Roberto è ormai sempre lo stesso: “Partecipate con pantaloncini, scarpe da ginnastica e maglietta. La premiazione di un’atleta Atlantis (foto Giulia Scrufari) Per i primi 100 ci pensiamo noi e soprattutto: buona corsa, sempre!”. LA BENEFICENZA – È una consuetudine degli organizzatori della Maratonina regalare un sorriso ai meno fortunati. L’incasso – tolte le spese di gestione – verrà devoluto in beneficienza per regalare un sorriso ai residenti della Casa Famiglia Mater Dei di Lido dei Pini, in aiuto dei bambini meno fortunati, per sentirsi promotori di un messaggio di speranza e solidarietà. LA GARA – Un percorso abbastanza pianeggiante, facile da interpretare nel circuito cittadino della Nuova Florida nel Comune di Ardea. Il vincitore assoluto è stato Francesco Tescione della Podistica Aprilia, all’arrivo con il tempo di 31:07 che tiene a distanza di sicurezza il giovane Luca Stagno (Etnatletica San Pietro Clarenza/31:20); terzo Fabrizio Chiominto (Romatletica Footworks/32:20). Al femminile la prima assoluta è Chiara Nash dell’ASD Run, ferma il cronometro a 38:17, più di due minuti la distanziano dalla seconda arrivata, Valeria Todi (Runners Ciampino/40:51). Terza, Norma Pasi (RunCard/41:41).

Articolo precedenteLatina, Lbc: Nota del segretario Francesco Giri
Articolo successivoTorvaianica, operazione di contrasto all’abbandono dei rifiuti