Roma, esplosione in una palazzina a Fonte Nuova: grave un romano di 32 anni

0
393

(MeridianaNotizie) Roma, 7 settembre 2019 – Violenta esplosione alle ore 13.50 circa, del 7 Settembre 2019, in una palazzina di tre piani  in Via Giovanni Verga nel Comune di Fonte Nuova. Coinvolti due apparmenti con crollo parziale della struttura. Sul posto due Squadre VVF, un’Autobotte VVF, un’Autoscala VVF, Carro Crolli VVF, CRRC (Carro Rilevamento Radioattivo Chimico) personale USAR VVF, Carro Teli, il Funzionario di Servizio e il Capo Turno Provinciale. Il personale VVF intervenuto ha provveduto allo spegnimento delle fiamme e allo smassamento del materiale coinvolto nell’esplosione. Un romano di 32 anni è rimasto ustionata e trasportato all’ospedale Sant’Eugenio con l’Elisoccorso riportando ustioni sul 70% del corpo. Le sue condizioni sarebbero gravi. Non risultano al momento altri feriti. Sul posto i carabinieri della stazione di Mentana, i sanitari del 118, due squadre VVF, un’Autobotte VVF, un’Autoscala VVF, Carro Crolli VVF, CRRC (Carro Rilevamento Radioattivo Chimico) personale USAR VVF, Carro Teli, il Funzionario di Servizio e il Capo Turno Provinciale. Il personale VVF intervenuto ha provveduto allo spegnimento delle fiamme e allo smassamento del materiale coinvolto nell’esplosione. Le operazioni sono ancora in corso: i soccorritori stanno scavando tra le macerie.