Pomezia, progetto “Strade per bambini, strade per tutti”: prima giornata formativa su sicurezza stradale

0
239

(MeridianaNotizie) Pomezia, 27 settembre 2019 – Presso l’Aula Magna del Complesso Selva dei Pini la prima giornata formativa nell’ambito del progetto ‘Strade per bambini, strade per tutti’ promosso dai Comuni di Pomezia, Genzano di Roma e Marino in risposta al bando “Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile” del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio teso a favorire gli spostamenti casa-scuola e casa-lavoro con modalità di trasporto sostenibile, in linea con gli obiettivi nazionali e comunitari di riduzione delle emissioni di gas serra.

La sicurezza stradale e la mobilità sostenibile sono i temi chiave del percorso formativo rivolto alle diverse figure coinvolte, a vario titolo: dagli Amministratori locali ai dipendenti comunali, dagli agenti di Polizia Locale ai docenti delle scuole secondarie di I grado. Otto le giornate di lezione frontale, al termine delle quali ci sarà una giornata interattiva con gli studenti del territorio in tema di promozione della salute e della mobilità sostenibile a scuola.

“Con questo percorso formativo sulla sicurezza stradale e la mobilità sostenibile – ha affermato l’Assessore Federica Castagnacci dando il benvenuto ai presenti in sala – vogliamo alimentare un cambiamento culturale e prevenire nella comunità del territorio l’incidentalità stradale, puntando al rispetto di tutti gli utenti della strada e in particolare dei cittadini più piccoli”.

Ricordiamo che nell’ambito del progetto ‘Strade per bambini, strade per tutti’ verranno realizzate zone 30 a Torvaianica, lungo via Carlo Alberto Dalla Chiesa, sulla quale incidono due edifici di scuola dell’infanzia e due di scuola primaria; e sulla parallela via Gran Bretagna, dove insiste una scuola secondaria di primo grado.