Roma, al via la quarta edizione di “Pizza Days”

0
719
(MeridianaNotizie) Roma, 6 settembre 2019 – Inizia oggi, 6 settembre 2019, presso l’ippodromo delle Capannelle, la quarta edizione di “Pizza Days”, la festa della pizza a Roma, che fino a domenica 8 settembre, offrirà una serie di eventi cultural gastronomici che culmineranno con il tentativo di primato Guinnes per la più grande abbuffata di pizza nel mondo. Quest’anno Cibofuturo, sarà presente con una serie di eventi organizzati in collaborazione con gli allievi e gli insegnanti del CMFP (Centro Metropolitano di Formazione Professionale) Castel Fusano Alberghiero, Helios con la cottura solare, la guida Extravoglio e l’associazione riconosciuta dal ministero dell’Ambiente e della Tutela del Mare, L’Altritalia Ambiente di cui Cibofuturo è branca specialistica per le problematiche legate all’alimentazione. Missione di questo sodalizio è formare e informare al fine di accrescere le proprie conoscenze in fatto di cultura gastronomica e acquisire nel contempo una maggiore coscienza ambientalista. In tale ottica già da oggi, venerdì 6, si terranno un laboratorio dimostrativo sull’uso delle spezie, un incontro sulla necessità di salvaguardare l’ambiente anche in pizzeria, un originale tributo all’Ippodromo delle Capannelle con la presentazione delle pizze “King, Soldatino e D’Artagnan”, dimostrazioni di cottura con forni ad energia solare, seminari per conoscere e riconoscere l’olio d’oliva e lo show di pizza acrobatica del maestro Giacomo Bianchi. Sabato e domenica continueranno le dimostrazioni con i forni solari, i laboratori di degustazione dell’olio e le esibizioni di pizza gourmet degli chef Pierucci e Ciuca, per arrivare al tentativo di primato ufficiale Guinnes la cui partecipazione è aperta al pubblico. Sarà presente un gazebo di L’Altritalia Ambiente – Cibofuturo pronto a informare i visitatori sulle suddette iniziative.