Frascati, avviata la Gara europea per l’Affidamento dei Servizi di Igiene Urbana

0
286

 

(MeridianaNotizie) Frascati, 8 ottobre 2019 – E’ in corso di espletamento la gara per l’affidamento, per i prossimi sette anni, dei servizi di igiene urbana (spazzamento, raccolta e trasporto a trattamento dei rifiuti urbani e assimilati). La XI Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestini, in qualità di Centrale Unica di Committenza, ha pubblicato in data 9 settembre 2019 il relativo bando.Il progetto, oltre all’ottimizzazione di tutti i servizi, prevede anche una maggiore integrazione con le attività del Centro di Raccolta Comunale sito in località Valle Chiesa, per il quale stanno procedendo le attività di acquisizione a Patrimonio comunale. È prevista inoltre la graduale adozione della tecnologia necessaria all’implementazione di un sistema di tariffazione puntuale (TARIP), volta ad incentivare comportamenti virtuosi da parte delle utenze e ad incrementare la qualità e la percentuale di raccolta differenziata. «Si tratta – spiega il Sindaco di Frascati Roberto Mastrosanti – della seconda procedura sul tema rifiuti avviata in due anni. La prima ha prodotto un miglioramento del servizio, nel rispetto dei livelli di salvaguardia occupazionali, e ha generato una riduzione dei costi del 20% nel 2018, di cui hanno beneficiato gli utenti con un contenimento della tariffa del 24% circa nel complesso valida anche per il 2019. Con la gara europea andremo a migliorare ancora il servizio per i cittadini con tante novità da introdurre per Frascati».