Roma, vuole “farla finita” gettandosi da uno stabile ma viene salvato da operatore 113

498

(MeridianaNotizie) Roma, 5 ottobre 2019 – Ha chiamato la Sala Operativa della Questura dicendo “Mi voglio buttare dal 4 piano” per poi chiudere la comunicazione.
L’ha subito ricontattato, l’operatore radio che ha avviato con lui una conversazione, cercando di tranquillizzarlo e di farlo desistere dal gesto e inviandogli immediatamente i soccorsi presso l’indirizzo che gli aveva fornito.
Una tragedia sfiorata grazie alla caparbietà del poliziotto che lo ha convinto a rientrare in casa e a farsi assistere dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Tuscolano, assieme a personale sanitario accorso subito dopo.

Salvataggio

#Roma. Vuole ‘farla finita’ gettandosi dal IV° piano di uno stabile, ma viene salvato dall’operatore del 113 della #Questura.#questuradiroma #essercisempre #poliziadistatoHa chiamato la Sala Operativa della Questura dicendo “Mi voglio buttare dal 4 piano” per poi chiudere la comunicazione.L’ha Subito ricontattato, l’operatore radio che ha avviato con lui una conversazione, cercando di tranquillizzarlo e di farlo desistere dal gesto e inviandogli immediatamente i soccorsi presso l’indirizzo che gli aveva fornito.Una tragedia sfiorata grazie alla caparbietà del poliziotto che lo ha convinto a rientrare in casa e a farsi assistere dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Tuscolano, assieme a personale sanitario accorso subito dopo.

Geplaatst door Questura di Roma op Vrijdag 4 oktober 2019

Articolo precedentePomezia, via Carlo Alberto Dalla Chiesa: al via lavori di riqualificazione. In arrivo zona 30 e pista ciclabile
Articolo successivoSicurezza: controlli sul lago di Bracciano