Il meetup “5 Stelle Latina in MoVimento” propone il Question Time del Cittadino al Comune di Latina

711

(MeridianaNotizie) Latina, 13 ottobre 2019 – Il meetup “5 Stelle Latina in MoVimento” ha presentato all’Ufficio Protocollo del Comune di Latina una richiesta indirizzata al sindaco Damiano Coletta per istituire il “Question Time del Cittadino”. Tale strumento consiste in una domanda formulata dal cittadino su argomenti riguardanti problematiche inerenti il territorio comunale. All’esposizione della domanda, effettuata durante una seduta pubblica del Consiglio Comunale, segue la risposta dell’assessore o consigliere competente per materia.

L’obiettivo del “Question Time del Cittadino” è sia mettere a disposizione dei cittadini la possibilità di avere le dovute risposte a vari interrogativi su temi di particolare attualità, sia consentire agli amministratori locali di conoscere proposte, rilievi e istanze provenienti dalla cittadinanza.

Considerando l’attenzione che il movimento LBC ha mostrato al tema della partecipazione e il nuovo Statuto comunale di Latina (in particolare l’articolo 2 intitolato “Partecipazione popolare”), ci aspettiamo che la richiesta venga presa in seria considerazione dall’attuale maggioranza. Da parte sua, il sindaco Coletta ha già manifestato l’intenzione di avviare l’iter per la discussione della proposta nelle sedi istituzionali opportune.

Nei prossimi mesi il meetup “5 Stelle Latina in MoVimento” intende presentare al sindaco altre richieste su temi riguardanti le politiche sociali e partecipate.

Articolo precedenteMinturno, chiusi i lavori del convegno “La Comunicazione in Sanità”
Articolo successivoViolenza, Regimenti (Lega): “A novembre manifestazione a Bruxelles”