Roma-Borussia M’Gladbach 1-1: giallorossi raggiunti dai tedeschi nel recupero su rigore

0
355
Foto: A.S. Roma

(MeridianaNotizie) Roma, 25 ottobre 2019 – Allo Stadio Olimpico, in Europa League, i giallorossi pareggiano 1-1 col Borussia Monchengladbach e falliscono l’allungo in testa al Girone J. Nel primo tempo i giallorossi tremano su una traversa di Bensebaini, poi Zaniolo sblocca la gara di testa al 32′. Nella ripresa poi la beffa nel recupero: i tedeschi pareggiano al 94′ grazie a un rigore di Stindl assegnato per un fallo di mano inesistente di Smalling

“È difficile accettare una situazione come questa – dichiara a fine gare l’allenatore Paulo Fonseca – I giocatori nello spogliatoio erano tutti devastati. Non possiamo dimenticare che abbiamo affrontato i primi in classifica della Bundeslinga e con tutte le difficoltà abbiamo tenuto tutto sotto controllo, molto bene a livello difensivo, lottando”.

Abbiamo fatto una buona partita – ha concluso Paulo Fonseca – con tutte le difficoltà che abbiamo: i giocatori meritavano un altro risultato”.

“Il management della Roma dopo la partita ha parlato con gli ufficiali di gara, i quali hanno ammesso di aver commesso un errore nell’assegnazione del calcio di rigore. Li rispettiamo e li ringraziamo per l‘onestà. Ora testa alla prossima partita #ForzaRoma” si legge sul profilo Twitter del club giallorosso

TABELLINO

ROMA-BORUSSIA MONCHENGLADBACH 1-1
Roma (4-2-3-1): Pau Lopez 6; Spinazzola 6, Fazio 6,5, Smalling 6,5, Kolarov 6; Mancini 6, Veretout 6; Zaniolo 6,5  (32′ st Antonucci sv), Pastore 6 (17′ st Perotti 6), Kluivert 5,5 (39′ st Florenzi 5); Dzeko 6,5.
A disp.: Mirante, Juan Jesus, Riccardi, Calafiori. All.: Fonseca 6,5
Borussia Monchengladbach (4-4-2): Sommer 6; Lainer 5, Jantsche 6, Elvedi 6, Bensebaini 6; Hermann 5 (16′ st J.Hofmann 5,5), Kramer 5,5 (32′ st Benes sv), Zakaria 5,5, Neuhaus 6; Thuram 5,5, Embolo 6 (32′ st Stindl 6,5). 
A disp.: Grun, Beyer, Wendt, Noß. All.: Rose 6
Arbitro: Collum (Sco) 4
Marcatori: 32′ Zaniolo (R), 49′ st rig. Stindl (B)
Ammoniti: Veretout, Kluivert, Antonucci, Smalling (R); Bensebaini, Lainer (B)
Espulsi: –