Pioggia d’oro per i ragazzi della scuola FAP di Cisterna

0
217

(MeridianaNotizie) Latina, 14 novembre 2019 – Sono saliti sul gradino più alto del podio i ragazzi e le ragazze della Fap, la scuola di Formazione Artistica Professionale di Cisterna che, sabato 9 e domenica 10 novembre si sono esibiti sul palco del teatro comunale Nestor di Frosinone per il dance contest internazionale “Frosinone in danza”.   Il contest ha voluto promuovere il talento dei giovani ballerini, non ancora professionisti, segnalati dalle scuole di tutto il mondo attive nell’ambito della danza classica, neoclassica e moderna, contemporanea e hip hop. I neo artisti si sono esibiti di fronte a una prestigiosa giuria:  Michele Merola (contemporaneo), Gaetano Porto (hip hop), Veronica Peparini (modern contemporary),Maurizio Drudi (classico), Santo Giuliano (modern), Andrea Pacifici (street jazz) ed Elisa Boriosi (baby dance). Oro per i ragazzi del corso di Contemporaneo che si sono cimentati con unacoreografia di Marika Battisti e oro per le “piccole” del corso di Danza Classica con la coreografia di Consuelo Ziroli. “E’ sempre entusiasmate vivere l’emozione attraverso gli occhi dei nostri ragazzi – ha affermato Simone Finotti, attore e responsabile dei corsi di recitazione di NSD e FAP – il prossimo impegno che li vedrà protagonisti sarà a casa, a Cisterna per il XMAS Dance Festival”.  La prima edizione del XMAS Dance Festival si terrà al palasport di Cisterna sabato 21 domenica 22 dicembre con stage, competition ed incontri con artisti e talent scout. Gli aspiranti artisti potranno imparare da Veronica Peparini insegnante e coreografa di Amici e non solo, Thomas Signorelli Coreografo The Voice, X Factor, IGT, e… , La B. Fujiko Ballerina e coreografa di waacking a livello mondiale, Desiree Di Giuseppe Coreografa Hip Hop Internazionale, Taje Dhier Coreografo e ballerino House ospite a Sanremo, Coca Cola World Tour, vincitore del Just Debout …  e Gianluca Lanzillotta Coreografo e Ballerino in numerose trasmissioni e con all’attivo diversi tour mondiali. Ai vincitori oltre ai premi istituzionali divisi per categoria e stile, anche un’infinità di borse di studio, nelle scuole più importanti del mondo, con destinazione Los Angeles, Londra, Parigi, Milano e Roma.