Ostia, derubò una coppia di fidanzati sul lungomare: arrestato

0
191

(MeridianaNotizie) Ostia, 12 novembre 2019 – La notte del 7 settembre scorso, avvicinò una coppia di fidanzati – lui di 25 anni, lei di 22 – che stava passeggiando sul Lungomare Paolo Toscanelli e dopo aver messo K.O. il ragazzo con un pugno al volto, afferrò la borsa alla donna, fuggendo a piedi.

Dopo una efficace attività d’indagine scaturita subito dopo il colpo, i Carabinieri della Stazione di Ostia sono riusciti a dare un nome e un volto al rapinatore.

Si tratta di un romano di 38 anni, con precedenti, che è stato arrestato in esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Roma con l’accusa di rapina aggravata.

I militari si sono avvalsi delle frammentarie informazioni acquisite nell’immediatezza dei fatti dalle vittime e le hanno incrociate con altri riscontri emersi durante gli accertamenti scattati subito dopo il grave episodio. L’Autorità Giudiziaria, condividendo i riscontri investigativi ottenuti dai Carabinieri, ha disposto l’arresto del 38enne, che è stato rinchiuso nel carcere di Regina Coeli.