Ostia, aggrediscono un giovane ferendolo al volto: arrestati due 26enni

995

(MeridianaNotizie) Roma, 6 dicembre 2019 – I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Ostia hanno individuato e arrestato due 26enni senza fissa dimora, di cui uno già gravato da pregiudizi di polizia. I due, in evidente stato di ebbrezza alcolica, avevano poco prima aggredito un giovane, ferendolo al volto ed impossessandosi delle chiavi della sua abitazione. I militari, dopo avere soccorso la vittima, affidandola alle cure mediche dei sanitari, si sono messi alla ricerca dei malfattori che, rintracciati in breve tempo, sono stati ammanettati al termine di una breve colluttazione, e condotti nelle camere di sicurezza dell’Arma in attesa dell’udienza di convalida.

Articolo precedenteAnzio, cena solidale all’Antico Grottino: raccolti 710 euro per il reparto dialisi dell’ospedale Riuniti
Articolo successivoOstia, bordo di un “quad” privo di targhe all’alt dei carabinieri si mette in fuga: arrestato 30enne