Neocliti (FdI): “Ad Ardea, maggioranza spaccata e amministrazione immobile”

0
176

(Meridiananotizie) Ardea, 3 dicembre 2019 – “Un muro a discapito dei cittadini – dichiara Raffaella Neocliti (FdI) e continua – Politica ferma per colpa di una maggioranza spaccata, indifferente, incompetente”.

“Oggi, parte della minoranza – prosegue Neocliti – ha protocollato la richiesta urgente di convocazione commissione Ambiente (leggi qui). Ricordiamo – puntualizza il consigliere – che nella precedente commissione ambiente sempre dalla minoranza richiesta, non si presentò ne l’assessore, né il dirigente, né il sindaco”.

L’argomento centrale della commissione è quello relativo alla riapertura della discarica di Roncigliano (Albano) che, coinvolge anche i comuni limitrofi, tra questi Ardea.

“Si chiedeva di sigillare con un atto – afferma Neocliti -, la volontà dell’amministrazione a contrastare in ogni maniera la riapertura della discarica di Roncigliano. I cittadini devono avere certezza che la volontà della minoranza sia questa, una minoranza che chiede al governo cittadino di agire. Non abbiamo avuto esiti, non abbiamo conoscenza di cosa si sia fatto”.

Poi, il consigliere di Fratelli d’Italia, evidenzia come ha già più volte evidenziato, l’impossibilità di avere un confronto dialogico con l’amministrazione comunale, indicando come dalle stanze della maggioranza, si facciano “orecchie da mercante”.

“È evidente l’impossibilità che abbiamo di dialogare con l’amministrazione – prosegue Neocliti e aggiunge – Chiediamo di convocare consiglio ma non ci ascoltano. Chiediamo una riunione dei capigruppo ma il presidente non la convoca. Non veniamo messi in condizione di svolgere il nostro ruolo. È giusto che i cittadini sappiano. Nessuna commissione viene convocata, compresa quella speciale sui consorzi. Infatti dopo la presentazione della proposta fatta dalla commissione speciale riguardante Lupetta, non abbiamo ricevuto alcun esito da parte dell’amministrazione e non è certo questo ciò che avremmo voluto”.

“A tutto ciò – conclude Neocliti – si aggiunge l’inadempienza nel produrre gli atti che vengono richiesti. Atti richiesti ad ottobre e novembre scorsi che per regolamento devono essere consegnati entro 10 gg dalla richiesta. Oggi li ho diffidati ad adempiere”(leggi qui).

-articolo di Massimo Catalucci