Pomezia, grande festa per i Vigili del Fuoco: si festeggia Santa Barbara e 80 anni di storia

0
217

(MeridianaNotizie) Pomezia, grande festa a Pomezia per il corpo dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Pomezia. Ricorre tra poche ore la ricorrenza di Santa Barbara, considerata la protettrice del corpo, una ricorrenza che cade in un anno speciale dove si festeggiano i primi ottant’anni dell’ organizzazione nazionale. Fu nel 1939, infatti, che il corpo dei pompieri assunse l’attuale denominazione di Corpo nazionale dei Vigili del fuoco.

Per l’occasione, il distaccamento dei Vigili del fuoco di Pomezia, guidato dai capi distaccamento Francesco Milone e Roberto Marconi, ha voluto organizzare un’evento rivolto ai bambini delle scuole elementari del territorio per far conosce il mestiere del pompiere, uno dei mestieri più amati dagli italiani.
Alle ore 9.30 è in programma la celebrazione della messa, a seguire,  per la gioia dei piccoli alunni, un  momento di gioco  ludico-didattico con “Pompieropoli” dove  i bambini proveranno a indossare i panni del vigile del fuoco per un giorno.
Nella caserma di via Cincinnato, per l’appunto, sono state installate diverse postazioni: da un percorso ad ostacoli, alla “casetta in fiamme” da spegnere con l’idrante, fino ad arrivare all’immancabile tour dall’alto con la scala dei mezzi antincendio.

Invitate tante autorità istituzionali, forze dell’ordine, volontari di protezione civile e tante famiglie che potranno inoltre gustare alcune prelibatezze culinare generosamente offerte dalla Pasticceria Salernitana e dalla Conad di Tor San Lorenzo.