Rifiuti, Volpi(FDI): Urge Consiglio Straordinario in Città Metropolitana

0
136

(MeridianaNotizie) Roma, 2 dicembre 2019 – La lettera di risposta con la quale Virginia Raggi tende a giustificarsi nei confronti dei tanti Sindaci della Provincia di Roma per la sua inefficienza nella raccolta dei rifiuti della Capitale è irrispettosa nei confronti degli Amministratori e di tutti i cittadini della Città metropolitana di Roma. La Raggi con il suo comportamento, dimostra che per lei esistono due tipi di cittadini. Quelli di serie A, che vivono nella Capitale e per i quali lei sostiene di essere pronta a battersi e quelli di serie B, che risiedono nei 120 Comuni della ex Provincia di Roma, che devono invece subire le sue decisioni. Il problema dei rifiuti altro non è che uno scarica barile 5 Stelle – PD con la sindaca, ostaggio dei presidenti di Municipio del suo partito , incapace di indicare i luoghi dopo poter conferire ed un Presidente della Regione,Nicola Zingaretti, non in grado di predisporre un piano rifiuti all’altezza del nostro territorio. In attesa che Babbo Natale faccia ad entrambi un regalo attraverso la nomina di un commissario ad Hoc indicato dal governo, sarebbe auspicabile che la Sindaca, come più volte richiesto da Fratelli d’Italia, nel rispetto del suo ruolo di Sindaco della Città Metropolitana, desse il via libera alla convocazione di un Consiglio Straordinario sul tema dei rifiuti. Sono le parole di Andrea Volpi, capogruppo FDI in Città Metropolitana