Campidoglio, protesta di «Cambiamo» contro la politica dei rifiuti di Raggi e Zingaretti

630

(MeridianaNotizie) Roma, 17 dicembre 2019 – «In Campidoglio per protestare contro la politica dei rifiuti della Raggi! Sono stati anni a parlare male degli altri e alla prova del governo hanno ridotto Roma nel degrado più totale!».

Con queste parole, Adriano Palozzi, commenta l’iniziativa «Io mi rifiuto» svolta ieri a Roma, dalle ore 10:30 alle 14 organizzata dal movimento politico «Cambiano» con Toti.

All’evento di protesta hanno partecipato diversi attivisti del movimento «Cambiamo 10 volte meglio» di Ardea tra cui Massimiliano Giordani, Fabio Fiesole, Anna Maria Tarantino, Peretti, Alessandro Quartuccio, Simone Centore, per manifestare contro il degrado della Capitale e la politica della Raggi.

La manifestazione, si è svolta al grido “io mi rifiuto” dove attivisti di Roma e di altri comuni della provincia hanno portato un simbolico sacco nero della spazzatura come segno di protesta ricordando lo stato in cui versa anche la Regione Lazio, governata dal presidente Nicola Zingaretti.

 

Articolo precedenteArdea, concluso il primo incontro di progettazione partecipata per il Boschetto di Nuova Florida
Articolo successivoAnzio, giovedì 19 dicembre il Concerto di Natale della Corale Polifonica