Roma-Wolfsberg 2-2: giallorossi ai sedicesimi di Europa League

0
374

(MeridianaNotizie) Roma, 13 dicembre 2019 – Nell’ultimo match della fase a gironi d’Europa League, la Roma pareggia 2-2 col Wolfsberg e si qualifica per i sedicesimi. All’Olimpico, I giallorossi passano due volte in vantaggio, prima con Perotti e poi con Dzeko, si lasciano recuperare dagli ospiti e non sfruttano la vittoria del Basaksehir sul campo Monchengladbach per agganciare il primo posto nel girone.

I giallorossi, chiudendo il girone J dell’Europa League al secondo posto, saranno inseriti in seconda fascia al sorteggio dei sedicesimi di finale dovendo così sperare  nel sorteggio di evitare una squadra top del panorama calcistico europeo come Arsenal, Manchester United, Siviglia, Ajax e Porto.

Esclusa da regolamento l’eventualità di un derby con l’Inter di Antonio Conte, i tifosi romanisti possono comunque guardare con fiducia alla cerimonia di sorteggio di lunedì 16 dicembre alla luce della presenza di diverse squadre sulla carta inferiori alla Roma come Malmoe, Basilea, Celtic, Lask Linz, Espanyol, Gent e Braga.

“Abbiamo raggiunto il principale obiettivo – ha dichiarato a fine match l’allenatore Fonseca -, la qualificazione, ma non abbiamo fatto una buona partita. Era importante vincere oggi, ma non siamo scesi in campo con l’atteggiamento giusto”.

“Forse abbiamo pensato che fosse già vinta come partita – ha concluso Fonseca –  Ma non era così, perché questa è una buona squadra. Abbiamo sbagliato tanti passaggi, tanto quando eravamo sotto pressione. Quando si fanno tanti errori è normale non riuscire ad attaccare come volevamo. Non sono soddisfatto dopo questa prestazione”.

TABELLINO

ROMA-WOLFSBERG 2-2
Roma (4-2-3-1): 
Mirante  (16′ st Pau Lopez ); Florenzi , Mancini , Fazio , Spinazzola ; Diawara , Veretout ; Under  (22′ st Pellegrini ), Mkhitaryan , Perotti  (22′ st Zaniolo ); Dzeko .
A disp: Juan Jesus, Kolarov, Antonucci, Kalinic. All.: Fonseca
Wolfsberg (4-3-1-2): Kofler ; Novak , Sollbauer , Rnic , Schmitz ; Schmid , Sprangler , Wernitznig  (31′ st Schofl ); Liendl ; Weissman  (47′ st Hodzic ), Niangbo (49′ st Steiger ).
A disp.: Kuttin, Gollner, Peric, Golles. All.: Mohamed Sahli
Arbitro: Pawson (Inghilterra)
Marcatori: 7′ rig. Perotti (R), 10′ aut. Florenzi (R), 19′ Dzeko (R), 18′ st Weissman (W)
Ammoniti: Diawara (R); Rnic, Wernitznig (W)
Espulsi: 

Foto: A.S. Roma
Foto: A.S. Roma