Discarica di Roncigliano: “La Sinistra di Ardea” si oppone alla decisione del Comune di non fare ricorso al TAR

0
588

(Meridiananotizie) Ardea, 4 gennaio 2020 – Dopo le polemiche che hanno coinvolto consiglieri comunali e amministrazione locale, riguardo la situazione della discarica di Roncigliano (Albano – RM), che chiama in causa il Comune di Ardea, vista la vicinanza dei due confini e in particolare perché coinvolge gli abitanti del comune rutulo di Montagnano, “La Sinistra di Ardea” scende in “campo” e si unisce alla protesta popolare organizzata per fare ricorso al TAR, ponendosi contro le autorizzazioni rilasciate dalle istituzioni locali in merito alla riapertura del sito di Roncigliano.

“La Sinistra di Ardea – si legge in un Comunicato Stampa del movimento politico – si associa ai diversi comitati e gruppi di cittadini che hanno fatto ricorso al TAR contro le autorizzazioni fornite dagli uffici della Regione Lazio per il ripristino dell’impianto di TMB e la conseguente riapertura della discarica di Roncigliano”.

“La Sinistra di Ardea – prosegue il Comunicato – intende informare i Cittadini di aver partecipato a tutte le Commissioni Ambiente del Comune di Ardea con all’OdG la questione di Roncigliano”.
“Vogliamo ricordare – aggiungono da ‘La Sinistra di Ardea’ – che l’assessore all’ambiente del Comune di Ardea, Arch. Pamela Pezzotti, nella riunione organizzata dal coordinamento NOINC aveva dichiarato che l’Amministrazione di Ardea si sarebbe opposta con ogni legittimo strumento alla procedura prevista dalla Regione Lazio per il sito di trattamento rifiuti di Roncigliano”.
“La Sinistra di Ardea – conclude il Comunicato – fa presente che, purtroppo, il Comune di Ardea, a detta del sindaco Savarese, non intende presentare alcun ricorso al TAR e ieri l’assessore all’ambiente del Comune di Ardea Pamela Pezzotti si è coerentemente dimessa. La Sinistra di Ardea è ulteriormente impegnata ad organizzare e condividere iniziative che vedano salvaguardate la salute dei Cittadini ed il rispetto del Territorio“.
– Comunicato Stampa de “La Sinistra di Ardea