Roma, fiamme distruggono il Circolo Canottieri Ondina

0
263

(MeridianaNotizie) Roma, 13 febbraio 2020 – Un incendio ha devastato il Circolo Canottieri Ondina sul Tevere, che si trova sul lungotevere delle armi, all’altezza del quartiere Prati, nel centro di Roma.

L’allarme è scattato alle 22.45 di martedì, dopo numerose chiamate da parte dei passanti, sul posto sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco del comando di  Roma per limitare e spegnere le fiamme, sviluppate su due livelli, che hanno coinvolto il barcone lungo venticinque metri che galleggia sul fiume.
Le squadre intervenute con l’ausilio di un’autobotte, del carro autoprotettori e del fluviale hanno lavorato diverse ore per sedare l’incendio e mettere la zona in sicurezza riuscendo inoltre a preservare un rimessaggio di barche distante pochi metri dall’attività in fiamme.
Nonostante il tempestivo intervento, il barcone si è danneggiato in modo gravissimo, tant’è che ne è rimasto soltanto lo scheletro.  Le operazioni, concluse nella notte, sono durate circa tre ore. Nessuna persona è rimasta coinvolta.
Ancora ignota l’origine del rogo,  non si esclude nessuna ipotesi.  Sul posto anche la polizia di Stato e la Scientifica indagano sulle cause.