La Sinistra di Ardea: “Il Comune accolga l’opportunità dei fondi per strutture pubbliche”

621

(Meridiananotizie) Ardea, 4 febbraio 2020 – L’Unione Inquilini rende noto che nel decreto del 14 gennaio 2020 (clicca qui), esistono fondi destinati ai comuni, ripartiti per numero di abitanti, per interventi migliorativi alle proprietà comunali, strade ed edifici pubblici Ardea appare destinataria di una cifra degna di attenzione.

Fondi destinati per l’efficientamento energetico delle case popolari a partire da quelle comunali, nonché i contributi sono destinati a alla messa in sicurezza di scuole, delle strade ed edifici pubblici a patrimonio comunale, all’efficientamento energetico e abbattimento delle barriere architettoniche. Se questi fondi non verranno usati e i lavori non partiranno entro il 15 settembre li perderemo e andranno ad altri comuni.

Siamo speranzosi che l’amministrazione prontamente accolga questa importante occasione per il bene della città, e di conoscere come intende utilizzare i fondi.

Lo dichiara in un Comunicato Stampa “La sinistra di Ardea

Articolo precedenteRoma, Piazza del Popolo, 10 febbraio “Giorno del Ricordo” – Eccidio delle Foibe
Articolo successivoCoronavirus, Baldassarre (Lega): niente scuola per chi torna dalla Cina? Scelta sensata