Covid-19, oggi i Consiglieri di minoranza in riunione “on-line” con il Sindaco di Ardea

642

(Meridiananotizie) Ardea, 31 marzo 2020 – Oggi alle ore 11:00 in una “stanza virtuale” del Comune, i Consiglieri di minoranza, dietro proposta del gruppo Consiliare di Fratelli d’Italia (Iotti, Neocliti, Montesi, E. Ludovici) sono riuniti insieme al Sindaco per discutere con lui alcune proposte in merito al bonus digitale per l’acquisto di pc ed ipad per gli studenti utilizzando i 40.000 euro della concessionaria Fiamma 2000; un numero dedicato per i servizi sociali con il potenziamento dell’ufficio; la costituzione di un fondo di solidarietà per l’aiuto economico alle famiglie più colpite economicamente, attraverso il disimpegno in bilancio di servizi non erogabili in questi mesi; la rinuncia delle indennità degli amministratori comunali nei mesi di marzo ed aprile; la sospensione e rinvio dei tributi locali per famiglie ed imprese compresa la fatturazione e pagamento idrica; l’istituzione di un tavolo di crisi permanente con la componente politica; la richiesta di riferire all’intero Consiglio Comunale ogni 15 giorni.

“Vogliamo in questo modo – dichiara unito il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia – collaborare nella gestione dell emergenza Covid2019, perché amiamo il nostro paese, perché abbiamo un ruolo istituzionale e perché nessuno deve essere dimenticato”.

Intanto il Sindaco di Ardea ha emanato una nuova ordinanza riguardo il controllo del territorio per arginare la diffusione del Covid-19 e già questa mattina in via Strampelli, altezza via Laurentina, sono state bloccate 5 roulotte che cercavano di entrare nel Comune.

La provenienza dei suddetti veicoli, come indicato dalle forze dell’ordine presenti sul posto, è la Basilicata. I conducenti delle auto hanno dichiarato ai Carabinieri che erano in transito ad Ardea per trovare dei parenti ma la loro destinazione è la Sicilia.

– articolo di Massimo Catalucci

Articolo precedenteVicenda Tirrenia: il Cluster ALIS in prima linea per continuare a garantire continuità territoriale con Sardegna e Sicilia
Articolo successivoLanuvio, un minuto di silenzio e bandiere a mezz’asta. Il Comune ha partecipato all’iniziativa dell’ANCI